A Trieste si studiano i sistemi elettrici marini

0
285

Università di Trieste – Digital Energy Transformation & Electrification Facility, Wärtsilä, Fincantieri SI e Seastema hanno firmato un accordo di cooperazione per un progetto, cofinanziato dal Segretariato Generale della Difesa, che svilupperà tecnologie innovative relative alla microgrid elettrica marina (marine smart grid) e realizzerà, a Trieste, un dimostratore tecnologico (ETEF) per testare nuove soluzioni per i sistemi elettrici marini e i relativi componenti.

L’articolo completo su www.ilfriuli.it