Covid-19, la sperimentazione per il vaccino italiano parte da Verona

0
188

Verona in prima linea, ancora una volta, nella battaglia contro il Covid-19. Oltre alle numerose ricerche già in atto, a guida scaligera, si avvierà ora la «fase 1» della sperimentazione del vaccino italiano, approvata dall’Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco, che sarà portata avanti in collaborazione tra il Centro ricerche cliniche, gestito dall’Ateneo di verona e dell’Azienda ospedaliera universitaria di Verona, e l’istituto Spallanzani di Roma. Questa prima fase prenderà il via ad agosto e si concluderà entro il marzo prossimo.

L’articolo completo su www.univrmagazine.it