Scuola, ‘rimandato’ lo screening sierologico

0
142

Non sono ancora partiti i test sierologici per le scuole che, da oggi al 7 settembre, dovrebbero offrire un quadro sullo stato di salute del personale in vista della ripartenza delle lezioni in classe. Lo screenig, disposto dal Ministero della Salute e coordinato dalle Aziende sanitarie, è rivolto, su base volontaria, a personale docente e non di tutte le scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado. In Friuli Venezia Giulia il controllo dovrebbe interessare 16.500 insegnati, oltre al personale Ata e agli operatori che curano i servizi educativi fino ai 6 anni.

L’articolo completo su www.ilfriuli.it