Probabilità quasi doppia di sviluppare forme gravi di Covid-19 se si ha il diabete: lo studio Unipd

0
312

È stato pubblicato su “Diabetes Research and Clinical Practice” lo studio effettuato dal Dipartimento di Medicina dell’Università di Padova e coordinato dal prof. Gian Paolo Fadini che descrive l’impatto negativo esercitato dal diabete sulla gravità della malattia da nuovo Coronavirus. Infatti non solo il diabete pre-esistente, ma anche il diabete misconosciuto aumentano la probabilità di aggravamento respiratorio durante il Covid-19.

L’articolo completo su www.padovaoggi.it