Niente mascherine, il Veneto ora propone «termoscanner in tutte le scuole»

0
176

Dopo la decisione del Cts sull’utilizzo della mascherina a scuola, ora resta il problema della misurazione della temperatura in ingresso per studenti, docenti e personale scolastico. E il Veneto pensa ai termoscanner. «Propongo l’installazione di termoscanner in tutte le sedi scolastiche – dichiara l‘assessore regionale all’istruzione e formazione del Veneto – così come già avviene negli uffici pubblici, negli aeroporti, in alcune grandi aziende».

L’articolo completo su www.ilgiornaledivicenza.it