Contagi nelle scuole, ecco le linee guida della Regione Veneto

0
158

Misurazione della febbre con termoscanner dai 0 ai 6 anni presso il plesso, per tutti gli altri la temperatura andrà presa a casa, secondo il “patto di corresponsabilità” firmato dalle famiglie con le scuole. E ancora: se presenta  sintomi da Covid lo studente viene isolato in una stanza ad hoc e sottoposto a tampone rapido, in caso di positività via alla ricerca diagnostica di tutti i contatti.
Sono queste alcune delle linee guido illustrate oggi, mercoledì 2 settembre, dall’assessore alla sanità del Veneto Manuela Lanzarin e diffuse alle Usl del Veneto.

L’articolo completo su www.trevisotoday.it