Ghiacciaio Presena, levate ‘coperte’ in attesa della neve

0
152

TRENTO – I tecnici del Consorzio Pontedilegno-Tonale hanno iniziato le attività di rimozione dei teli geotessili che proteggono i ghiacci dai raggi solari estivi, riducendone lo scioglimento. Anche questa volta il risultato è incoraggiante: lo strato di ghiaccio che si è salvato dallo scioglimento ha uno spessore che va dai 3 ai 4 metri.

L’articolo completo su www.ansa.it