Intossicazione alcolica acuta negli adolescenti dopo il lockdown. Studio analizza l’aumento dei casi

0
144

Trieste – Dopo la fine del lockdown c’è stata una notevole impennata degli accessi per intossicazione alcolica acuta grave, spesso associata ad abuso di altre sostanze stupefacenti, di adolescenti nei Pronto Soccorso. Il preoccupante dato è stato evidenziato da una ricerca curata dai medici del Pronto Soccorso dell’Irccs Materno Infantile “Burlo Garofolo” dell’Ospedale triestino di Cattinara, che è stata pubblicata sulla rivista statunitense Journal of Adolescent Health, una delle maggiori nel settore, ed è il risultato di un lavoro di squadra tra medici dei due P.S., neuropsichiatri infantili e specializzandi della Scuola di Pediatria.

L’articolo completo su www.insalutenews.it