Immunità di gregge, Viola: “Si raggiunge attraverso la vaccinazione”

0
135

Secondo quanto dichiarato alcuni giorni fa da Michael Ryan, direttore esecutivo del programma per le emergenze sanitarie dell’Organizzazione mondiale della Sanità, il virus Sars-CoV-2 avrebbe infettato circa 770 milioni di persone in tutto il mondo, 20 volte il numero dei casi attualmente confermati. “Le nostre migliori stime attuali – ha dichiarato Ryan, secondo quanto riportato dal Corriere della Sera – ci dicono che circa il 10% della popolazione mondiale potrebbe essere stata infettata da questo virus. Varia a seconda del Paese, tra città e campagne, e varia a seconda dei gruppi. Ma ciò significa che la maggior parte del mondo rimane a rischio. Stiamo entrando in un periodo difficile. La malattia continua a diffondersi”.

L’articolo completo su ilbolive.unipd.it