Ricercatrici del Sacro Cuore indagano sul perché il Covid colpisce più gravemente gli uomini

0
330

L’IRCCS Ospedale Sacro Cuore Don Calabria è centro coordinatore per l’Italia del Progetto di studio “Sex Difference”, ideato da Ilaria Capua (nella foto allegata), la nota virologa italiana, direttore dell’One Health Center dell’Università della Florida. Lo studio multicentrico si pone come obiettivo di scoprire le ragioni per cui se, come è accaduto in Italia, quello femminile è stato il sesso maggiormente colpito dall’infezione Covid-19 (dei 209.013 casi diagnosticati entro il 30 aprile, il 53,3% sono donne- fonte dell’Istituto Superiore della Sanità), secondo le casistiche internazionali i casi più gravi e i decessi sono in prevalenza maschili. Un dato confermato anche nel nostro Paese dove il rapporto di mortalità per l’infezione da Coronavirus è di circa 3:1 a favore delle donne.

L’articolo completo su www.sacrocuore.it