Come monitorare la salute dei pazienti Covid. Ecco la app che controlla da remoto il decorso dell’infezione

0
177

Bolzano– Nel gruppo di ricerca della SDF, il laboratorio per il trasferimento tecnologico della Facoltà di Scienze e Tecnologie informatiche al parco tecnologico NOI di Bolzano, da febbraio 2020, è entrata Daniela D’Auria, ricercatrice specializzata in ingegneria biomedica e robotica medica. Una delle linee di ricerca affrontate dall’équipe diretta dal prof. Diego Calvanese, docente di Data Integration alla Facoltà di Scienze e Tecnologie informatiche e Wallenberg Visiting Professor all’Umeå University, in Svezia – è infatti incentrata sull’E-Health, o “Sanità in Rete”.

L’articolo completo su www.insalutenews.it