Il futuro della chirurgia spinale è a San Donà grazie a un robot

0
150

Si chiama ExcelsiusGPS® ed è la prima piattaforma di navigazione robotica al mondo che si avvale di tecnologie gps e assiste il neurochirurgo nel posizionamento delle viti nel peduncolo vertebrale in modo preciso e controllato. L’importante novità è arrivata alla Casa di Cura Sileno e Anna Rizzola di San Donà di Piave e rende la struttura ancor di più un centro di riferimento europeo nel campo della spine surgery.

L’articolo completo su www.veneziatoday.it