La ricerca continua

0
147

La ricerca continua. È questo lo spirito con cui l’Università di Verona, nonostante l’attuale emergenza sanitaria e in occasione della Notte Europea della Ricerca propone una nuova iniziativa per continuare a dialogare con la scuola, le giovani, i giovani e la comunità cittadina. Lo fa, per l’occasione, raccontando la ricerca scientifica, che nasce nelle aule e nei laboratori Univr e che, grazie al trasferimento tecnologico, entra nella vita delle persone per migliorarne la qualità.

Dopo aver riempito per 15 anni le piazze delle principali città europee di milioni di ricercatrici e ricercatori, venerdì 27 novembre, l’appuntamento internazionale si tiene online. Nella home page sono stati pubblicati due racconti della ricerca condotta in ateneo.

L’articolo completo su www.univrmagazine.it