Le attività umane hanno cambiato più di metà degli ecosistemi fluviali nel mondo

0
257

Tutti gli ecosistemi del pianeta, per quanto differenti l’uno dall’altro, sono legati fra loro in una fitta rete di interrelazioni. Il declino della biodiversità e la modificazione degli ambienti, processi in molti casi innescati da perturbazioni dovute all’attività dell’uomo, si stanno verificando – con un’ampia portata e con una rapidità sempre maggiore – in ogni parte del pianeta. Oggi non c’è ambiente della Terra che non porti l’impronta dell’attività umana.

L’articolo completo su lbolive.unipd.it