Ci sono piante sepolte nei ghiacci della Groenlandia

0
118

I ghiacci della Groenlandia sono più sensibili ai cambiamenti climatici di quanto già si temesse: in una carota di ghiaccio prelevata a 1,4 km di profondità nella calotta glaciale che la ricopre, sono stati trovati i resti fossili perfettamente conservati di alcune piante – una vegetazione che deve aver punteggiato questo suolo in un passato geologico relativamente recente.

L’articolo completo su www.focus.it