Il primo embrione di scimmia con cellule umane

0
247

Un gruppo internazionale di ricercatori è riuscito per la prima volta a far crescere cellule umane all’interno di embrioni di scimmia. È un nuovo importante progresso in una tecnica sperimentata da tempo, che un giorno potrebbe essere sfruttata per studiare più facilmente gli effetti dei farmaci o per far sviluppare negli animali organi umani da utilizzare nei trapianti. Questa tecnica per sviluppare “embrioni chimera” è osservata con interesse dalla comunità scientifica, ma si porta dietro non poche implicazioni etiche.

L’articolo completo su www.ilpost.it