Agricoltura intensiva e perdita di biodiversità: un’altra strada è possibile

0
156

Tra i principali fattori che determinano la diminuzione della biodiversità – fenomeno che, a causa della sua estensione, è stato riconosciuto come la Sesta estinzione di massa della storia della vita sulla Terra – vi è la perdita di habitat. E larga parte della perdita di habitat va a sua volta imputata all’espansione dell’agricoltura su scala mondiale, spinta dal costante incremento della popolazione umana e, parallelamente, dal graduale aumento del benessere e dall’adozione di diete più caloriche e caratterizzate da un maggiore consumo di prodotti animali, che hanno il più alto impatto ambientale.

L’articolo completo su ilboliveunipd.it