Arriva un nuovo vaccino contro il coronavirus

0
237

Negli ultimi sei mesi milioni di persone hanno ricevuto i vaccini a RNA messaggero (mRNA) di Pfizer-BioNTech e Moderna, ottenendo un’alta protezione contro le forme gravi della COVID-19. Le somministrazioni con queste soluzioni innovative, rispetto ai vaccini più tradizionali, sono avvenute finora in 90 paesi per lo più ricchi e con maggiori risorse per gestire la distribuzione e la conservazione delle dosi, che devono essere mantenute nei congelatori. I paesi più poveri non hanno ancora avuto accesso in modo significativo ai vaccini a mRNA, ma molti di questi confidano di cambiare le cose entro pochi mesi, grazie all’arrivo del vaccino di CureVac.

L’articolo completo su www.ilpost.it