Isolato in otto bambini in Malesia un virus chimera di quattro coronavirus identificati in cani, gatti e maiali

0
293

Lo studio e la sorveglianza di virologi e microbiologi ha portato all’identificazione di altri due coronavirus capaci di contagiare l’essere umano, ma non ancora capaci di trasmettersi da uomo a uomo. Uno è descritto dall’Università della Florida sul sito medRxiv (dove si raccolgono gli studi non ancora validati dalla comunità scientifica) ed è stato trovato in tre bambini di Haiti.

L’articolo completo su www.ilfattoquotidiano.it