Le spugne di vetro degli abissi ispirano le costruzoni del futuro

0
135

Dai segreti delle spugne di vetro’, organismi che vivono negli abissi, arrivano potenziali applicazioni per la progettazione di futuri innovativi aerei, barche e grattacieli: le indica lo studio pubblicato sulla rivista Nature da un gruppo di ricerca internazionale guidato da Giacomo Falcucci, dell’Università di Roma Tor Vergata, con Sauro Succi dell’Istituto Italiano di Tecnologia (Iit) e Maurizio Porfiri della Tandon School of Engineering della New York University.

L’articolo completo su www.ansa.it