Anticorpi e contact tracing: cosa ci dice la seconda parte dello studio di Vo’

0
224

Gli anticorpi delle persone esposte al virus SARS-CoV-2 durano per almeno nove mesi, chi condivide la stessa abitazione con un soggetto positivo ha circa il 25% di probabilità di risultare contagiato e il contact tracing, almeno nelle modalità in cui è stato condotto finora, da solo non ha un impatto soddisfacente nel contenimento dell’epidemia.

L’articolo completo su ilbolive.unipd.it