Batteri che si nutrono di petrolio e Diesel scoperti nell’Artico

0
112

I batteri marini che popolano le fredde acque dell’Artico canadese sono in grado di biodegradare petrolio e gasolio, secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista Applied and Environmental Microbiology. Per comprendere la risposta del microbioma alle fuoriuscite di petrolio, i ricercatori hanno incubato il fango del fondo marino in bottiglie per diversi microrganismi e li hanno combinati con sostanze nutritive come acqua di mare e diesel o petrolio greggio. Gli esperimenti sono stati condotti per diverse settimane al largo della costa della penisola del Labrador (Canada) a 4°C. Durante lo studio sono stati osservati una diminuzione della diversità microbica e un arricchimento di batteri idrocarbonoclastici come “Paraperlucidibaca”, “Cycloclasticus” e “Zhongshania”, che biodegradano gli alcani del petrolio greggio e del diesel.

L’articolo completo su www.scienzenotizie.it