I pipistrelli non fanno giri di parole

0
78
Close up two strange animals Greater mouse-eared bats Myotis myotis hanging upside down in the hole of the cave and hibernating. Wildlife photography.

Come fanno i pipistrelli a orientarsi nel buio e a catturare le prede senza vederle? Questi mammiferi utilizzano l’ecolocalizzazione, che sfrutta gli echi dei suoni prodotti per stimare variabili come la distanza dalle prede e da eventuali ostacoli. Ora, grazie a uno studio di Adarsh Chitradurga Achutha e altri, pubblicato su Plos computational Biologyabbiamo nuove informazioni su questo processo, che è molto più basico di quanto si potrebbe pensare.
In effetti, ci si potrebbe chiedere come riescano questi animali a non confondersi, vista l’alta quantità di stimoli che possono trovare: lo studio ha dimostrato che se riducessimo la qualità audio degli echi anche fino al 90%, le informazioni di base sarebbero mantenute.

L’articolo completo su ilbolive.unipd.it