l primo velcro biodegradabile, è ispirato alle piante

0
233

Realizzato il primo velcro biodegradabile ispirato alle piante rampicanti. Replica i micro-uncini che si trovano sotto le foglie della Galium aparine, la ‘pianta attaccamani’, e può avere applicazioni in vari ambiti, da cerotto bio-compatibile a sensore intelligente da integrare sulle piante. Il nuovo dispositivo descritto su Nature Communications Materials è stato sviluppato in Italia, da un gruppo di ricerca dell’Istituto Italiano di Tecnologia (Iit) guidato da Barbara Mazzolai.

L’articolo completo su www.ansa.it