Invecchiamento cognitivo: Il lavoro aiuta il nostro cervello

0
71

Non sempre il lavoro logora, anzi. Un recente ricerca dimostra che ha un ruolo attivo
nel mantenere il nostro cervello in salute. “Abbiamo dimostrato l’influenza che ha
l’occupazione sulle prestazioni cognitive” racconta la Professoressa Raffaella Rumiati,
neuroscienziata cognitiva della SISSA e autrice del paper Protective factors for
Subjective Cognitive Decline Individuals: Trajectories and changes in a longitudinal
study with Italian elderly, pubblicato recentemente su European Journal of Neurology.

L’articolo completo su www.unipd.it