Un ittiosauro lungo 17 metri era il gigante del mare

0
156

AGI – Poteva raggiungere i 17 metri di lunghezza e le 45 tonnellate di peso il Cymbospondylus youngorum, un ittiosauro vissuto 250 milioni di anni fa che si è evoluto in soli tre milioni di anni.

A descrivere questa curiosa specie sulla rivista Science, gli scienziati dell’Università di Bonn, dell’Università di Mainz, dei Claremont Colleges e del Museo di storia naturale di Los Angeles, che hanno esaminato i resti fossili dell’enorme rettile preistorico.

L’articolo completo su www.agi.it