QUANDO LE CELLULE TUMORALI ARRIVANO IN TESSUTI “SOFFICI” RESISTONO ALLA CHEMIOTERAPIA

0
52
Medical 3D illustration of a dividing cancer cell with a cell surface

Quando le cellule cancerose si trovano in ambienti “soffici”, come ad esempio quello polmonare, cambiano il proprio metabolismo e diventano resistenti ad alcuni farmaci
chemioterapici. È quanto emerge dall’articolo dal titolo Mitochondrial fission links ECM
mechanotransduction to metabolic redox homeostasis and metastatic chemotherapy
resistance, pubblicato da un gruppo di ricercatori internazionale coordinato dal Prof.
Sirio Dupont del Dipartimento di Medicina molecolare dell’Università di Padova.

L’articolo completo su www.unipd.it