Città Metropolitana di Venezia, avviso pubblico per l’acquisizione di candidature alla nomina di componente del Comitato V.I.A.

0
70
foto: cittametropolitana.ve.it/

La Città Metropolitana di Venezia ha emesso un avviso pubblico per l’acquisizione di candidature alla nomina di componente del costituendo Comitato Tecnico Metropolitano di Valutazione di Impatto Ambientale (V.I.A.). Tale organismo, spiega l’ente, potrà essere chiamato, tra le altre cose, ad esprimersi, secondo le competenze tecniche espresse, su argomenti inerenti la gestione del Parco regionale di interesse locale del Lemene Reghena e laghi di Cinto. Nel bando, la Città Metropolitana comunica che potranno presentare proposta di candidatura i soggetti provvisti di diploma di laurea (sono ovviamente compresi anche i biologi), esperti in analisi e valutazione ambientale, di comprovata esperienza professionale di almeno cinque anni, appartenenti ad istituzioni pubbliche (Enti pubblici, Università, Enti ed Istituti di ricerca, Ordini professionali) o esercitanti la professione in ambito privato e competenti nelle seguenti materie (occorrerà dichiarare il campo di esperienza oggetto della candidatura):

c.1. pianificazione urbana, territoriale e del paesaggio, (componente fisso)
c.2. tutela delle specie biologiche e della biodiversità, (componente fisso)
c.3. tutela dell’assetto agronomico e forestale, (componente fisso)
c.4. difesa del suolo, geologia e idrogeologia, (componente fisso)
c.5. salute ed igiene pubblica, (componente fisso)
c.6. impianti industriali e analisi dei rischi di incidenti industriali, (componente fisso)
c.7. interventi idraulici e modellistica idraulica, (componente fisso)
c.8. tutela dei beni culturali ed ambientali, (componente aggiunto)
c.9. contenimento degli inquinanti, (componente aggiunto)
c.10. inquinamento acustico e agenti fisici, (componente aggiunto)
c.11. diritto od economia ambientale, (componente aggiunto)

Clicca qui per ulteriori informazioni e per partecipare

N.B. L’avviso scade il 15 settembre 2022