Prestazioni sanitarie erogate ai privati: proroga al 31 Dicembre 2024 del divieto di fatturazione elettronica

0
434

Per approfondimenti, si rimanda al comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 64 del 28 dicembre 2023: https://www.governo.it/it/articolo/comunicato-stampa-del-consiglio-dei-ministri-n-64/24689

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il D.L. “Milleproroghe”, il quale contiene l’estensione fino al 31 dicembre 2024 del divieto di fatturazione elettronica. Anche per il 2024, per le prestazioni sanitarie, ci sarà il divieto di emissione di fatture elettroniche per prestazioni erogate ai privati. Le fatture infatti dovranno essere emesse in formato cartaceo/analogico.

Si rimane in attesa della pubblicazione del Decreto sulla Gazzetta Ufficiale.