Fnob e Sierr propongono un’indagine conoscitiva sui professionisti che operano nei laboratori di PMA

0
145

La Federazione Nazionale degli Ordini dei Biologi e la Sierr (Società Italiana di Embriologia, Riproduzione e Ricerca) propongono un’indagine conoscitiva rivolta ai professionisti che operano nei laboratori di riproduzione umana assistita.

Questo progetto arriva dall’esigenza di raccogliere dati utili al confronto con le istituzioni per costruire percorsi di formazione standardizzati e riconosciuti, volti a legittimare la professione dell’embriologo clinico, figura centrale della medicina e della biologia della riproduzione.

Da diversi anni, la FNOB e la SIERR lavorano a stretto contatto su questo tema. Nel 2018 la FNOB, all’epoca Ordine Nazionale dei Biologi, ha approvato un documento predisposto dalla SIERR finalizzato alla definizione degli ambiti professionali dell’embriologo clinico e alle linee guida per la formazione. Questo documento ha permesso di precisare lo stato della professione fornendo un quadro chiaro dei riferimenti normativi regionali e nazionali disponibili, evidenziando la necessità di pervenire a un riconoscimento normativo che riguardi tale figura professionale, unitamente alla previsione di un modello formativo dedicato ed adeguato all’ evoluzione scientifica del settore.Si invitano perciò tutti i professionisti coinvolti a partecipare al censimento, accedendo all’area riservata presente sul sito della FNOB.