AADC deficiency, nuova ricerca dell’università di Verona su questa malattia genetica rara

0
147

Il deficit di decarbossilasi degli L-aminoacidi aromatici, AADC deficiency, è una malattia genetica neurometabolica grave molto rara e spesso ha esito fatale nei primi anni di vita. A tutt’oggi sono stati individuati circa 150 pazienti nel mondo ma si stima che l’incidenza globale di tale patologia sia pari allo 0.112%. La malattia causa la diminuzione o la mancanza dei neurotrasmettitori dopamina e serotonina che determinano gravi sintomi motori, neurometabolici e nello sviluppo.

L’articolo completo su www.univrmagazine.it