È possibile una sanità digitale (e-health) unica in tutto il territorio nazionale?

0
288

Il Comitato italiano dell’Ingegneria dell’Informazione (C3I), organo del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, e l’Agenzia per l’Italia digitale (AgID) collaborano alla realizzazione di un protocollo d’intesa finalizzato all’armonizzazione delle principali soluzioni eHealth su tutto il territorio italiano. Le due linee di intervento prioritarie, congiuntamente portate avanti dal C3I e da AgID, mirano all’attuazione di un’opera di sensibilizzazione rivolta ai cittadini sull’utilizzo di innovazioni operative come il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) e alla definizione di nuove linee di indirizzo per lo sviluppo di strumenti di Telemedicina interoperabili con FSE.

L’articolo completo su www.ingenio-web.it