Riaperta la terapia intensiva covid dell’ospedale di Udine

0
155

La terapia intensiva Covid-19 dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine è stata riaperta ieri in poche ore per accogliere un uomo di rientro dai Balcani che ha contratto il virus e le cui condizioni si sono aggravate nel corso della giornata. Altre due persone dello stesso nucleo familiare sono in osservazione in queste ore. Immediato l’avvio dei protocolli per assicurare la disponibilità di personale medico e infermieristico tra i professionisti che in questi mesi di emergenza hanno maturato la maggior esperienza sul campo nella cura dei pazienti Covid.“

L’articolo completo su www.udinetoday.it