Covid, giunta regionale del Veneto approva il protocollo per i tamponi rapidi in farmacia

0
341

La giunta della Regione Veneto, nella seduta di ieri mattina, 29 dicembre, ha approvato il Protocollo d’intesa per l’esecuzione di test antigenico rapido in farmacia per la sorveglianza Covid-19”, che permetterà alle farmacie che, su base volontaria, vorranno aderire all’intesa,  di effettuare tamponi rapidi antigenici per l’individuazione del virus Sars CoV 2, laddove dispongano di spazi adeguati a fornire questo servizio (che dovrà essere assicurato da personale sanitario qualificato, come un infermiere) ai propri clienti. Il Veneto, dunque, si aggiunge al novero di Regioni (come l’Emilia Romagna, il Lazio e Trento e Bolzano) che si erano già mosse in questa direzione.

L’articolo completo su www.rifday.it