Telemedicina: a Venezia oltre 1.000 specialisti iperconnessi in un solo mese

0
161

La medicina più teleconnessa d’Italia è quella veneziana: in meno di due mesi l’Ulss 3 Serenissima ha fatto un balzo in avanti, e oggi vanta 1.050 medici connessi e 700 videovisite specialistiche già effettuate. Nessun’altra realtà territoriale nel nostro Paese ha fatto segnare così tante adesioni di medici in un progetto di telemedicina, e vede connesse contemporaneamente sia la medicina ospedaliera che quella territoriale, integrando così tante specialità e tipologie di dottori.

L’articolo completo su www.tecnomedicina.it