Studio multicentrico promosso dal Burlo conferma la correlazione tra SARS-COV-2 e Sindrome Multi-Infiammatoria

0
259

La Clinica Pediatrica dell’Irccs Materno Infantile “Burlo Garofolo” ha promosso, assieme alla Clinica Pediatrica di Brescia, un lavoro multicentrico nazionale con l’obiettivo di raccogliere tutti i casi di Malattia di Kawasaki e tutti i casi di Malattia Multi-Infiammatoria Sistemica registrati in Italia durante la prima ondata epidemica (dal 1 febbraio al 31 maggio 2020). Durante la prima ondata epidemica, infatti, era  stata segnalata la presenza di bambini affetti da una sindrome infiammatoria acuta e severa che si caratterizzava per alcune caratteristiche cliniche tipiche della Malattia di Kawasaki (la febbre, la congiuntivite, gli indici di infiammazione elevati), dall’altra per la presenza di alcune peculiarità quali l’interessamento gastro-intestinale e il coinvolgimento cardiaco che, però, si caratterizzava soprattutto per la comparsa di una miocardite piuttosto che per il classico coinvolgimento coronarico della Malattia di Kawasaki.

L’articolo completo su www.burlo.trieste.it